radon1260973010Il radon è un gas nobile di origine naturale, è radioattivo ed è presente ovunque. Oltre ad essere incolore, è anche inodore e insapore.  Il radon è un killer silenzioso, può facilmente esalare dal suolo e dalle rocce e diffondersi attraverso l’aria del terreno o in soluzione nell’acqua.

In tal modo può diffondersi  anche nell’aria e in particolare all’interno degli edifici dotati di scantinato. Dopo il fumo (ca. 85%), il radon e i suoi prodotti di disintegrazione costituiscono la seconda causa più frequente (ca. 10%) di cancro ai polmoni.

Il radon costituisce quindi un “pericolo tecnico“ che deve essere assolutamente conosciuto dal professionista, sia dal progettista o direttore lavori, sia dalle maestranze delle imprese edili.

Professionisti che devono necessariamente conoscere le caratteristiche del radon, la sua natura e i suoi effetti per poterne cosi mitigare la concentrazione negli edifci.

Un corso orientato al lavoro pratico sul campo, in cui le competenze teoriche saranno coniugate a dettagli squisitamente tecnici.

Ingegneri, architetti, agronomi, geologi, medici, biologi, geometri, periti edili, periti agrari,titolari di impresa, tecnici d’impresa e committenti che desiderano progettare a regola d’arte, devono possedere competenze in questo ambito per realizzare edifici mitigati dal gas radon.

 

Il nostro studio è attivo su questo fronte, avendo effettuato corsi e affrontato realtà costruttive per eliminare il radon dalle abitazioni.

RICHIEDI CONSULENZA SU QUESTO ARGOMENTO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *